Sorbetto al mandarino portafortuna

Sorbetto al mandarino portafortuna

Sorbetto al mandarino portafortuna 1000 1000 Vegamo
Sorbetto al mandarino porta fortuna

Preparazione: 2 ore

Difficoltà: Bassa

Per 4 persone

Ricetta vegana

Preparazione

Per chiudere un pasto in dolcezza non c’è nulla di meglio di un sorbetto fresco, per questo vi proponiamo la ricetta per un fortunatissimo sorbetto al mandarino. Il mandarino secondo la tradizione cinese è uno dei cibi portafortuna per eccellenza, la sua forma rotonda richiama l’idea di infinito ed è considerato un simbolo di prosperità e longevità!

Iniziate a preparare il vostro sorbetto al mandarino sbucciando i mandarini ed eliminando tutti i semi e filamenti bianchi. Inseriteli in un mixer frullandoli fino ad ottenere un composto omogeneo e senza grumi. A parte scaldate l’acqua in una pentola fino a portarla vicino all’ebollizione e aggiungete lo zucchero mescolando fino a che non sarà completamente sciolto. A questo punto spegnete il fuoco e lasciate raffreddare il vostro sciroppo.

Ponete quindi tutti gli ingredienti in un contenitore metallico, mescolate bene il vostro composto e riponetelo in congelatore. Lasciate che si solidifichi, ricordandovi però di mescolarlo ogni 30 minuti, in questo modo lo renderete morbido e vellutato.

Se volete rendere il vostro sorbetto al mandarino più cremoso potete utilizzare un latte vegetale a vostra scelta al posto dell’acqua, facendo però attenzione alla dose di zucchero essendo il latte già dolce.

Una volta solidificato il vostro sorbetto al mandarino è pronto per essere servito. Con l’aiuto di due cucchiai create delle palline e servitelo in delle coppette guarnendolo con alcune foglioline di menta fresca. Ecco il vostro fine pasto porta fortuna pronto per essere gustato!

Ingredienti e quantità

250 gr

Riso carnaroli

240 ml

Mascarpone

160 gr

Zucchero

N° 1

Cucchiaio di succo di limone

COPYRIGHT © 2022, Vegamo.       |   Privacy  |    Cookie Policy