Cookies vegani bicolore con crema di cacao e nocciole e burro di arachidi

Cookies vegani bicolore con crema di cacao e nocciole e burro di arachidi

Cookies vegani bicolore con crema di cacao e nocciole e burro di arachidi 1080 1080 Vegamo

Ricetta in collaborazione con Sara di Pixelicious.

Tempo: 30 minuti

Difficoltà: Bassa

Per 8 persone

Ricetta vegana

Ingredienti

Per l’impasto a base di crema spalmabile:

  • 140 gr di crema spalmabile al cacao e nocciole Vegamo
  • 180 gr di farina 00
  • 60 gr di nocciole sgusciate
  • 30 gr di zucchero di canna chiaro
  • 2 gr di baking powder
  • 75 ml di bevanda vegetale a base di mandorle
  • 1 puntina di bicarbonato
  • 1 puntina di vaniglia in polvere
  • 1 pizzico di sale

Per l’impasto a base di burro di arachidi:

  • 170 gr di burro di arachidi
  • 50 gr di zucchero di canna chiaro
  • 100 gr di farina 00
  • 60 gr di gocce di cioccolato fondente
  • 2 gr di baking powder
  • 85 ml di bevanda vegetale a base di mandorle
  • 1 puntina di bicarbonato
  • 1 puntina di vaniglia in polvere
  • 1 pizzico di sale

Preparazione

Dall’incontro tra il burro di arachidi e la nostra crema spalmabile nascono questi deliziosi biscotti. Seguendo questa ricetta facile e veloce pensata per noi da Pixelicious preparerete dei cookies vegani bicolore veramente irresistibili. Da una lato tutto il gusto della crema al cacao e nocciole Vegamo, dall’altro il piacere sapido del burro d’arachidi. Un dolce perfetto per qualsiasi momento della giornata, dalla colazione fino allo snack prima di andare a letto!

Per realizzare questi cookies vegani iniziate dall’impasto a base di burro di arachidi. Per prima cosa, in una ciotola capiente unite il burro di arachidi con la bevanda a base di mandorle e lo zucchero di canna. Con l’aiuto della fruste elettrice montate poi gli ingredienti fino ad ottenere una crema liscia e omogenea. A parte, setacciate la farina con il bicarbonato, il lievito, la vaniglia e il sale ed uniteli alla crema con 40 gr di gocce di cioccolato. Dopo aver ottenuto un composto omogeneo impastando con le mani, formate una palla, avvolgetela con la pellicola e ponetela in frigo per almeno 3 ore. 

Adesso occupatevi del secondo impasto, quello a base di crema spalmabile Vegamo. Procuratevi un’altra ciotola ed aggiungete la nostra crema, la bevanda a base di mandorle e lo zucchero di canna. Lavorate ora gli ingredienti con le fruste fino ad ottenere un risultato omogeneo. A parte, setacciate la farina con il bicarbonato, il lievito, la vaniglia, il sale e uniteli alla crema con 40 g di nocciole tritate grossolanamente. Ora impastate fino ad ottenere un composto omogeneo. Formate poi una palla e lasciatelo riposare in frigo, avvolto con pellicola, per circa un’ora.

Quando sarà trascorso il tempo di riposo degli impasti, sarete pronti per realizzare i vostri cookies vegani. Se li preparate con qualche ora di anticipo, ricordatevi di tirarli fuori dal frigo circa un’ora prima di utilizzarli! Estraeteli quindi dal frigo e formate da ognuno 25 palline del peso di circa 15 g. Unite ora due palline di colori diversi e con le mani fateli aderire. Dopo averli modellati per formare un unico biscotto, schiacciateli leggermente con l’aiuto di un mattarello. A questo punto disponeteli su una teglia rivestita con carta forno, ben distanziati tra loro.

Prima di infornare i vostri biscotti bicolore, decorate la superficie delle parti chiare con le gocce di cioccolato rimaste e la superficie delle parti con la nostra crema spalmabile con la granella di nocciole rimasta. Ora non vi resta che cuocere i cookies in forno già caldo a 175° C per circa 12-15 minuti. Quando saranno appena colorati sfornateli e attendete che siano completamente raffreddati. In questo modo diventeranno croccanti all’esterno, pur restando morbidi all’interno. Potete decidere se gustarli subito o conservarli per quando preferite! Buon appetito!

Hai già provato anche queste ricette?

COPYRIGHT © 2021, Vegamo.       |   Privacy  |    Cookie Policy