Burger buns rosa con maionese vegana

Burger buns rosa con maionese vegana

Burger buns rosa con maionese vegana 1080 1089 Vegamo

Ricetta in collaborazione con Il Dolce di Alice

Burger-buns-rosa-con-maionese-vegana

Tempo: 30 minuti + riposo

Difficoltà: Bassa

Per 2 persone

Ricetta vegetariana

Ingredienti

Per il ripieno

  • 1 confezione di burger di soia Vegamo
  • 6 fette di melanzane grigliate
  • Q.B. pomodorini pachino
  • Q.B. foglie di spinacino fresco

Per la maionese vegana

  • 100 g di olio di semi
  • 50 g di latte di soia
  • 3 cucchiaini di succo di limone
  • Q.B. di sale
  • Q.B. di curry

Per i buns rosa

  • 180 gr di farina 0
  • 150 gr di succo di barbabietola
  • 70 gr di farina manitoba
  • 15 gr di olio evo
  • 5 gr di lievito di birra
  • 3 gr di sale
  • 1 cucchiaino di olio
  • 1 cucchiaino di sciroppo d’acero

Preparazione

Avete voglia di un panino bello da vedere e gustoso da mangiare? Allora seguite questa ricetta di Il Dolce di Alice e preparate questi deliziosi buns rosa con maionese vegana! Tanti sapori racchiusi in un delizioso panino vegetariano con i nostri burger di soia, per stupire i vostri ospiti con una cena colorata e ricca di gusto!

Iniziate a preparare questa ricetta dai vostri buns rosa. Per prima cosa in una ciotola capiente inserite tutti gli ingredienti per i vostri panini tranne il sale e iniziate ad impastare. Quando l’impasto sarà incordato, aggiungete anche il sale e continuate a lavorarlo fino a che non sarà liscio ed omogeneo. Dopo averlo lasciato a riposare a temperatura ambiente per un’ora, coprite quindi la ciotola con la pellicola trasparente e mettetelo in frigorifero per tutta la notte. Se preferite potete anche far lievitare il vostro impasto a temperatura ambiente fino a che non sarà raddoppiato.

Trascorsi i tempi di lievitazione, prendete quindi il vostro impasto e dividetelo in cinque parti di pari peso. Arrotondate poi ciascuna parte facendola girare tra le mani e poi sul piano di lavoro fino a dargli una forma sferica regolare. Sistemate ora le cinque palline su una teglia rivestita con carta forno, copritele con pellicola alimentare e fatele lievitare altre due ore e mezzo o tre. Mentre aspettate, unite in una ciotolina l’olio con lo sciroppo d’acero. Quando i vostri panini saranno cresciuti, spennellateli e cospargeteli con semi di sesamo. A questo punto scaldate il forno a 180° e cuocete i vostri panini per circa 12 minuti. Una volta pronti, sfornateli e lasciateli raffreddare.

Passate ora alla maionese vegana. Inserite quindi in un bicchiere alto e stretto il latte di soia. Adesso iniziate a lavorare con il vostro frullatore ad immersione, aggiungendo a filo l’olio: il vostro composto si sbiancherà, farà delle bolle ma rimarrà liquido. Inserite poi due cucchiaini di succo di limone, un pizzico di sale e il curry a piacere, e dopo aver lavorato qualche altro secondo la maionese si addenserà. Aggiustate infine di sale e succo di limone e lasciatela in frigorifero a riposare.

È arrivato il momento di cuocere i burger di soia Vegamo! Prendete una padella antiaderente e dopo averla scaldata, adagiate i burger e fateli cuocere per qualche minuto per lato. Nel mentre aprite a metà i vostri buns rosa e spalmate sulla base un po’ di maionese vegana. Ora adagiate due fette di melanzana, qualche foglia di spinacino e delle fette di pomodorini. Sistemate infine al centro il vostro burger e poi ripetete a piacere gli strati di verdura. Coprite quindi con la parte superiore del panino e serviteli ancora caldi… buon appetito!

Hai già provato anche queste ricette?

COPYRIGHT © 2021, Vegamo.       |   Privacy  |    Cookie Policy