Gnocchi di seitan e carote ai funghi

Gnocchi di seitan e carote ai funghi

Gnocchi di seitan e carote ai funghi 1080 1080 Vegamo

Tempo: 30 minuti

Difficoltà: Bassa

Per 4 persone

Ricetta vegana

Ingredienti

  • 120 g di seitan Vegamo
  • 650 g di carote
  • 250 g di farina di farro
  • 100 g di ricotta di soia
  • 2 cucchiai di lievito alimentare in scaglie
  • 2 cucchiai di pane grattugiato
  • 150 g di funghi misti freschi
  • 3 cucchiai di panna vegetale
  • Uno spicchio d’aglio
  • q.b. di prezzemolo fresco
  • q.b. di olio extra vergine d’oliva
  • sale e pepe

Preparazione

 Il primo step per cucinare in casa dei deliziosi gnocchi vegani a base di seitan e carote è cucinare al vapore le verdure. Lavate, pelate, tagliate a rondelle e cucinate al vapore le carote; una volta morbide lasciatele raffreddare.

Preparate ora il sugo ai funghi: mondateli da eventuali residui di terra e tagliateli in tocchetti, trasferiteli in una padella antiaderente assieme ad un filo d’olio e uno spicchio d’aglio; cuocete a fuoco vivo per 5 minuti. Togliete dal fuoco e aggiungete la panna vegetale, mescolate e aggiustate di sale e pepe, tenete in caldo.

Ponete le carote fredde in un frullatore assieme al seitan Vegamo, alla ricotta di soia e al lievito alimentare, azionate alla massima potenza. Ottenuto un composto cremoso e corposo aggiungete anche la farina e il pane grattugiato, regolate di sale e trasferite l’impasto degli gnocchi di seitan e carote in una sac à poche a bocchetta larga. Formate gli gnocchi premendo l’impasto in modo da farlo fuoriuscire poco per volta e tagliatelo mano a mano con delle forbici, dando agli gnocchi vegani la classica forma. Tuffateli direttamente in acqua bollente salata e lasciate cuocere per un paio di minuti, dunque scolateli e conditeli con il sugo ai funghi preparato in precedenza. Terminate la preparazione con del prezzemolo fresco tritato e una macinata di pepe. Buon appetito!

Hai già provato anche queste ricette?

COPYRIGHT © 2022, Vegamo.       |   Privacy  |    Cookie Policy