Ciambellone vegano con crema spalmabile al cacao e nocciole

Ciambellone vegano con crema spalmabile al cacao e nocciole

Ciambellone vegano con crema spalmabile al cacao e nocciole 1080 1080 Vegamo

Ricetta in collaborazione con Alice  ed MD

Tempo: 20 minuti

Difficoltà: Bassa

Per 4 persone

Ricetta vegana

Ingredienti

Per il ciambellone:

  • 300 g di farina 00
  • 70 g di fecola
  • Scorza di una arancia
  • 150 g di zucchero di canna
  • 120 g di olio di semi
  • 230-250 ml di bevanda di soia (o riso, o avena, o mandorla)
  • 100 g di crema spalmabile Vegamo
  • 8 g di lievito per dolci in polvere
  • 3 g di sale

Per guarnire:

  • 50 g di crema spalmabile Vegamo
  • Lamponi freschi
  • Q.b. zucchero a velo

Per accompagnare:

  • Succo di mirtillo BIO MD

Preparazione

Per preparare il ciambellone vegano con spalmabile alla nocciola iniziate scaldando il forno a 170°-175° C: la preparazione è molto veloce e vi servirà avere il forno caldo velocemente.

Unite in una ciotola capiente tutti gli ingredienti liquidi: l’olio di semi, la bevanda di soia (o a vostra scelta), lo zucchero e con la scorza di arancia grattugiata e il sale. Mescolate bene fino a ottenere un composto uniforme.

A parte, setacciate insieme farina, lievito per dolci e fecola: uniteli al composto dei liquidi in due o tre volte e amalgamate bene con un mestolo di legno o un leccapentole. Se notaste che l’impasto è troppo corposo, allungate aggiungendo pochi cucchiai per volta della bevanda che avrete utilizzato.

Dividete l’impasto in due metà, e aggiungete in una delle due la crema spalmabile.

Ungete uno stampo da ciambella del diametro di 20-22 cm al massimo, e versate in modo alternato l’impasto chiaro e quello scuro, in modo che poi in cottura otterrete una variegatura piacevole al taglio.

Cuocete in forno statico circa 40 minuti, effettuando la prova stecchino prima di sfornare.

Una volta cotta, sfornatela e adagiatela su una griglia per farla freddare completamente prima di sformarla.

Guarnitela con della spalmabile e dei lamponi freschi, oltre che a una spolverizzata di zucchero a velo.

Servitela in abbinamento al succo di mirtillo BIO, creando un contrasto tra la dolcezza del ciambellone e il gusto dolce acidulo del succo di mirtilli.

I consigli di Alice

  • Ovviamente questo non è solo un dolce vegano, ma può essere una soluzione da adottare quando in casa non abbiamo uova né latte!
  • Scaldate leggermente al microonde la crema spalmabile prima di inserirla nell’impasto, vi aiuterà ad amalgamarla senza troppa fatica.

Hai già provato anche queste ricette?

COPYRIGHT © 2022, Vegamo.       |   Privacy  |    Cookie Policy